Lipostruttura del viso - Introduzione

La correzione dei volumi del viso con un benefico effetto sulla freschezza dei tessuti

Quando si presenta la necessità di correggere i volumi del viso ottimizzandone le forme, la Lipostruttura permette risultati duraturi ed un disagio estremamente ridotto per il paziente. È una tecnica raffinata di lipofilling che consente di aumentare il volume del viso e di alcune altre regioni corporee usando come filler il proprio grasso depurato per centrifugazione (sec. Coleman).

Lipostruttura viso con grasso centrigugato

E’ stato inoltre dimostrato che la lipostruttura ha anche un benefico effetto sul trofismo e la freschezza dei tessuti dovuta alla presenza di un grande numero di cellule staminali e precursori cellulari. Per mantenere il viso luminoso e privo di quei fastidiosi segni di affaticamento e cedimento, si può procedere intervenendo fin dall’apparire delle prime ombre.
Le applicazioni di questo tessuto autologo sono ideali nel trattamento dei solchi naso-genieni (le pieghe ai lati del naso, fra la bocca e gli zigomi), per le occhiaie, per i “solchi della marionetta” (quelli ai lati della bocca ed ai lati del mento). Ottimi risultati si ottengono inoltre nel trattamento delle guance eccessivamente scavate tipiche dei visi molto affilati o smagriti dopo una dieta o semplicemente per invecchiamento.

Lipostruttura con tecnica “Coleman”

estetica del visoAttraverso una piccolissima incisione il grasso viene prelevato da una zona nascosta del corpo, mediante l’uso di una semplice siringa munita di una sottilissima cannula. Successivamente il grasso viene posto sterilmente in una centrifuga creata appositamente per questo scopo. Il grasso viene centrifugato, ad una velocità prestabilita, procedendo così all’eliminazione della parte sierosa, di quella oleosa e degli adipociti danneggiati. Il prodotto finale consiste in una componente cellulare adiposa purificata, la sola utile ai fini di un trapianto.
Il grasso purificato viene suddiviso in tante sottilissime siringhe in policarbonato da 1cc.

Sulla zona da trattare viene praticata una leggerissima anestesia locale (anche se in alcuni punti può essere sufficiente l’applicazione di una crema anestetica posta un’ora prima del trattamento). Quindi si inserisce una microcannula collegata alla siringa, tramite la quale si ridistribuiscono le quantità desiderate di adipociti nei siti riceventi.

L’esito finale si rivela all’insegna di una perfetta naturalezza, ma con un ringiovanimento del viso del tutto evidente.

 

Ecco un esempio di Lipostruttura: “Prima” (a sinistra) | “Dopo” (a destra)

La Lipostruttura

Tecnica, decorso, convalescenza | scheda

Tecnica: lipostruttura con tecnica "Coleman"
Ricovero: poche ore, intervento ambulatoriale
Anestesia: locale con sedazione
Durata: un’ora
Medicazione: applicazione di cerotti di carta rimossi dopo 12 ore
Dimissione: al termine dell'intervento (degenza complessiva circa 3 ore)
Convalescenza: ci sarà un leggero gonfiore, a seconda della zona trattata, per circa una settimana
Ritorno alle attività normali: l'intervento non pregiudica la possibilità di svolgere le normali attività

Attenzione!

Da chi guardarsi

scopri di più

Da chi intende utilizzare materiali alloplastici estranei (in luogo del vostro grasso trattato) magari di recente immissione sul mercato, che oggi va per la maggiore e fra qualche anno viene ritirato dal commercio…

FAQ

Domande frequenti sulla Lipostruttura

scopri di più

L’uso di riempitivi può essere causa di intolleranze, ecc?
In questo caso (lipostruttura con tecnica “Coleman”) il problema non sussiste, visto che il materiale è autologo e quindi “al di sopra di ogni sospetto”!