Profiloplastica

Il massimo del risultato estetico

A volte, nell’armonia del viso, il naso non è l’unico particolare stonato, anche se spesso è il più evidente. Il naso deve rispettare le proporzioni con il mento e con gli zigomi. In questi casi, per ottenere il massimo del risultato estetico, è opportuno apportare delle piccole correzioni anche a questi elementi. Un mento sfuggente o degli zigomi scavati, già di per se stessi, accentuano l’evidenza del naso.

Profilopalstica a Milano e Torino

Tutti gli elementi che compongono la struttura del viso, riequilibrati in un’armonia perfetta faranno da cornice a quelle che sono le vere componenti espressive del viso: gli occhi e la bocca, con risultati davvero “magici”…

Profiloplastica (in eventuale associazione con la Rinoplastica)

MENTOPLASTICA ADDITIVA: Inserimento di una piccola protesi di mento anatomicamente conformata, introdotta attraverso un’incisione invisibile praticata nell’interno della bocca. Nei casi specifici può essere valutato l’ impianto di Radiesse® (vedi voce “Altre tecniche” sotto).

MALAROPLASTICA ADDITIVA: Impianto di piccole quantità di Radiesse® nella regione anteriore degli zigomi per creare un armonico equilibrio con il mento e conferire luminosità al viso (non comporta alterazioni della mimica o “zigomi ad albicocca” come purtroppo spesso si vede in giro…)
Questi piccoli interventi non complicano il normale decorso della rinoplastica.

 

Ecco alcuni esempi: “Prima” (a sinistra) | “Dopo” (a destra)

Puoi scorrere le anteprime ed ingrandire quella di tuo interesse e poi con i tasti freccia al pedice delle foto ingrandite visualizzare anche tutti gli altri esempi riportati.

La profiloplastica, prima e dopo l'intervento di chirurgia estetica

 

Tecnica, decorso, convalescenza | scheda

Tecnica: mentoplastica additiva per via endo-orale con perfezionamento delle corrette convessità zigomatiche.
Ricovero: intervento ambulatoriale
Anestesia: locale con sedazione
Durata: circa 1 ora
Medicazione: cerotti compressivi sul mento
Dimissione: due ore dopo l'intervento
Convalescenza: la medicazione viene rimossa dopo 4 giorni. Un gonfiore del mento persisterà per una/due settimane circa.
Ritorno alle attività normali: dopo una settimana

Altre Tecniche

L'impianto di Radiesse®

scopri di più

Nei casi in cui la l’ipoplasia del mento sia di minima entità, anche questo potrà essere corretto con un semplice impianto di Radiesse® (in questo caso non si tratta di un vero intervento, ma di un semplice impianto ambulatoriale di filler, senza medicazioni e senza convalescenza).

FAQ

Domande frequenti sull'argomento

scopri di più

Rispetto alla rinoplastica, gli interventi di profiloplastica sono molto più complessi?
No, sono semplicemente piccoli interventi aggiuntivi a zigomi e mento effettuati contemporaneamente al normale intervento di rinoplastica e non ne complicano il normale decorso.

Un filmato sulla Profiloplastica

La puntata di "Bellessere" dedicata alla Profiloplastica

scopri di più