Modellamento delle piccole labbra - Psicologia

Talvolta le piccole labbra (dette anche “ninfe”) sporgono eccessivamente dalle grandi labbra

Anche la morfologia dei genitali femminili subisce modificazioni con il trascorrere del tempo ed oltre all’età altri fattori possono essere causa di una alterazione formale, come questioni congenite, in particolar modo nel caso delle piccole labbra, o la gravidanza, che può lasciare strascichi di inestetismi, fonti di frustrazioni ed insicurezze.

modellamento delle piccole labbra, chirurgia estetica

Talvolta le piccole labbra (dette anche “ninfe”) sporgono eccessivamente dalle grandi labbra, ciò può causare non solo imbarazzo ma frequentemente anche spiacevoli irritazioni provocate dallo strofinamento con gli indumenti intimi. Come accennato, questo problema può essere congenito (e quindi presente anche nelle giovani) oppure un segno d’invecchiamento (di solito associato ad una perdita di volume delle grandi labbra). Le piccole labbra possono essere agevolmente rimodellate e riportate alle giuste dimensioni con un piccolo intervento ambulatoriale.

Rimodellamento delle piccole labbra con escissione del tessuto in eccesso

L’ideale rimodellamento delle piccole labbra è consentito dall’impiego di una peculiare pinza, che il dottor Paolo Santanchè ha ideato personalmente per questo intervento e fatto realizzare in uno speciale acciaio particolarmente flessibile e soprattutto atraumatico, che consente di ridisegnare la morfologia anatomica con estrema precisione.

L’intervento è ambulatoriale ed assolutamente indolore.

 

Ecco alcuni esempi: “Prima” (a sinistra) | “Dopo” (a destra)

Puoi scorrere le anteprime ed ingrandire quella di tuo interesse e poi con i tasti freccia al pedice delle foto ingrandite visualizzare anche tutti gli altri esempi riportati.

Picocle labbra ringiovanimento

Tecnica, decorso, convalescenza | scheda

Tecnica: Rimodellamento delle piccole labbra con escissione del tessuto in eccesso
Ricovero: intervento ambulatoriale
Anestesia: locale con sedazione
Dimissione: dopo 4/6 ore dall'intervento
Convalescenza: 1 giorno (10 giorni per i rapporti sessuali)
Ritorno alle attività normali: dal giorno successivo all'intervento

FAQ

Domande frequenti sulla chirurgia estetica dei genitali femminili

scopri di più

La chirurgia estetica dei genitali permette di risolvere esclusivamente problematiche insorte con l’età?
Assolutamente no, l’intervento è molto richiesto anche da ragazze o donne giovani che intendono migliorare la propria sicurezza risolvendo i tipici inconvenienti estetici di eccessiva sporgenza o irregolarità delle piccole labbra.

L’intervento di modellamento delle piccole labbra può alterare la normalità dei rapporti sessuali?
No, l’attività sessuale può risultare perfino favorita dalla mitigazione dei tessuti precedentemente in eccesso.