I Fillers riassorbibili

Risultati freschi e naturali in ogni parte del volto

I fillers riassorbibili sono prodotti che vengono distrutti dall’organismo in un tempo più o meno determinato. La durata, a seconda della struttura della molecola e delle caratteristiche individuali del paziente, può variare mediamente dai tre ai 6-8 mesi. Non c’è un filler adatto a qualunque problema, ma per ogni particolare problema che vogliamo correggere ci sono i fillers adatti.

i fillers riassorbibili - acidi ialuronici diversificati

I fillers, utilizzati correttamente, data la loro particolare plasticità, consentono di ottenere risultati freschi e naturali in ogni parte del volto: i risultati possono essere modulati e incrementati fino al risultato ottimale. Per mantenere costante nel tempo il risultato sarà opportuno sottoporsi a trattamenti periodici, a seconda della durata dei prodotti impiegati.
Padroni incontrastati del mondo dei fillers riassorbibili sono gli acidi jaluronici.
Gli acidi jaluronici esistono in molteplici concentrazioni e formulazioni, con diverse strutture molecolari e diverse caratteristiche, in modo tale da avere una gamma di prodotti idonea a coprire ogni singola esigenza.

 

Gli Acidi jaluronici sono fillers biocompatibili al 100%

Indicati in particolare per mitigare le rughe, gli inestetismi del derma tipici da invecchiamento e per il volume delle labbra ma anche per prevenire i primi segni d’espressione su un indivuduo giovane.

L’acido jaluronico è un disaccaride marcatamente presente in molti tessuti umani (cute, cartilagine, tendini ecc.). Con il passare degli anni la quantità di acido jaluronico presente nei tessuti progressivamente diminuisce, provocando, a seconda delle zone, i caratteristici segni di invecchiamento. Oltre a essere utilizzati per riempire le rughe e i solchi della cute, gli acidi jaluronici danno ottimi risultati nel riempimento delle guance troppo scavate.
Un campo d’elezione è anche la correzione del volume delle labbra o la loro maggior definizione: esistono prodotti specifici, resistenti e duraturi, che consentono un modellamento perfetto, conservandone la naturale morbidezza ed esaltandone forma e turgore con un risultato assolutamente naturale. Sono anche adatti ad individui più giovani per un’azione preventiva anti-aging finalizzata a ritardare la comparsa di inestetismi prevedibili.
Sono trattamenti rapidi e ambulatoriali, realizzati con una semplice iniezione mediante aghi sottilissimi. La presenza di anestetici locali nel gel di acido jaluronico rende l’applicazione pressoché indolore. Vengono iniettati, a seconda della necessità, nel derma o nell’ipoderma medio o superficiale.

L’entità del risultato è inevitabilmente legata all’abilità dello specialista, che ovviamente condiziona la corretta indicazione, la scelta del prodotto adeguato, la quantità impiantata e le zone trattate.

Iniezione intradermica o sottocutanea di acido jaluronico mediante aghi sottilissimi

Il trattamento è ambulatoriale e subito dopo il paziente può lasciare lo studio del medico

Iniezione intradermica o sottocutanea dell’acido jaluronico specifico per la zona e il problema da trattare mediante aghi sottilissimi. I trattamenti sono effettuati nei nostri studi di Milano e di Torino. In quasi tutti i prodotti sono già presenti degli anestetici locali che rendono non necessaria qualunque ulteriore forma di anestesia. Ogni caso viene comunque valutato individualmente.
A seconda della tipologia del filler impiantato, della zona d’impianto e delle caratteristiche individuali del paziente, la durata può variare tra i tre e i sei-otto mesi.

Dopo il trattamento è possibile che per le prime 12/24 ore ci sia un modesto gonfiore, associato talvolta a un lieve rossore. Il trattamento è ambulatoriale e subito dopo il paziente può lasciare lo studio del medico. Già dopo poco è possibile applicare trucco o rossetto sulle zone trattate.

 

Tecnica, decorso, convalescenza | scheda

Tecnica: Iniezione intradermica o sottocutanea dell’acido jaluronico specifico per la zona e il problema da trattare mediante aghi sottilissimi.
Anestesia: In quasi tutti i prodotti sono già presenti anestetici locali che rendono non necessaria qualunque ulteriore forma di anestesia. Ogni caso viene comunque valutato individualmente.
Durata: (DELL'EFFETTO) A seconda della tipologia del filler impiantato, della zona d’impianto e delle caratteristiche individuali del paziente, tra i tre e i sei-otto mesi.
Ritorno alle attività normali: Subito dopo il trattamento

1° Esempio di intervento | Filmato

Bocca e labbra: correzione mediante fillers di acido ialuronico

scopri di più

2° Esempio di intervento | Filmato

Trattamento delle borse palpebrali con fillers di acido ialuronico illuminante

scopri di più

Ottimi risultati anche sulle mani

Il ringiovanimento delle mani mediante fillers di acido ialuronico

scopri di più

Ringiovanimento delle maniIn seguito alla perdita di elasticita’ della pelle le mani appaiono scarne e invecchiate, ed possibile procedere ad un ringiovanimento mediante fillers di acido jaluronico a livello sottocutaneo.

Il trattamento ridona alle mani un aspetto più carnoso e plastico sul dorso, grazie all’azione riempitiva associata alla biostimolazione cutanea dell’acido jaluronico che reidrata e ri-elasticizza i tessuti.

Trattandosi di un trattamento ambulatoriale di medicina estetica, della durata di pochi minuti, tutte le attività possono essere riprese da subito.