Studio Chirurgia Plastica ed Estetica Dottor Santanchè

Mastoplastica (additiva e riduttiva): interventi con tecniche e materiali all'avanguardia

Mastoplastica additiva

La mastoplastica additiva, cioè l’intervento che consente di aumentare il volume del seno, è oggi uno dei più praticati dal dottor Santanchè, che ha introdotto fin dal 1992 la tecnica della videoendoscopia per gli interventi di mastoplastica additiva, attraverso la via ascellare (o transascellare). Questo sistema permette di avere una visione ampia e nitida dell'intera area di intervento. Dopo avere praticato una piccola incisione nel cavo ascellare, il chirurgo inserisce delle protesi di silicone anatomiche in gel coesivo o rotonde, retromuscolari o retroghiandolari. Grazie al supporto del video, che ingrandisce l'immagine, è possibile agire con grande precisione nell'allestimento della tasca che accoglierà le protesi.


Altre informazioni ed approfondimenti sull’intervento di mastoplastica additiva, sul nostro sito generico www.santanche.com


Mastoplastica riduttiva

La mastoplastica riduttiva è l’intervento che consente di ridurre il volume del seno. Pur essendo ormai molto comune, la mastoplastica riduttiva è un intervento complesso e delicato, che richiede grande esperienza e professionalità affinché il risultato sia naturale e duraturo. Un seno troppo grande, oltre ad essere talvolta motivo d’imbarazzo, può spesso costringere a posture scorrette con conseguenti dolori di schiena. Comunemente un seno di dimensioni eccessive è anche sceso, a causa del suo peso. L’obbiettivo più importante nell’intervento che consente di ridurre e risollevare un seno di dimensioni eccessive, è quello di ottenere una forma proporzionata, armonica, naturale e stabile nel tempo. Questo risultato si ottiene non solo riducendo ghiandola e pelle, ma ristrutturando la ghiandola stessa e consolidandola al muscolo grande pettorale.


Mastopessi (o Mastopexia)

La mastopessi è l’intervento che consente di risollevare un seno sceso. Non solo la dimensione, ma anche la forma e la posizione del seno, sono importanti per l‘armonia di quello che è il simbolo della femminilità. Anche in questo caso l’obbiettivo più importante dell’intervento che consente di risollevare un seno sceso, è quello di ottenere una forma armonica, naturale e stabile nel tempo. Questo risultato si ottiene ristrutturando la ghiandola e consolidandola al muscolo grande pettorale, e non solo rimodellando la pelle, che è fatta per rivestire e coprire, ma è poco adatta a sostenere.

Consigliamo la visione del sito generico www.santanche.com per approfondire, mediante fotografie pre e post intervento, la conoscenza degli argomenti: mastoplastica additiva, mastoplastica riduttiva e mastopessi


Studio del dottor Santanchè
Studio Associato
Dottor Paolo Santanchè - dottoressa Caterina Bonarrigo
Specialisti in Chirurgia Plastica - Periti e Consulenti Tecnici del Tribunale - Chirurgia Estetica
MILANO: Via Alberto da Giussano, 26 - Tel. 02 48195189
TORINO: Corso San Maurizio, 47 - Tel. 011 8174803
E-mail: info@santanche.com