Studio Chirurgia Plastica ed Estetica Dottor Santanchè

Il Lifting: un intervento di chirurgia estetica che consente un ringiovanimento del viso di circa 10 anni

Mantenere un viso giovane e fresco è un desiderio di tutti e ora è anche un obiettivo realizzabile, tramite diverse soluzioni di chirurgia plastica, intesa come lifting trivettoriale di SMAS e platisma, lifting verticale, smart lift, soft lift, mini-invasivo, ritidectomia, eseguiti con tecnica ultrasonica.

Altre informazioni ed approfondimenti sull’intervento di lifting, sul nostro sito generico www.santanche.com

Il dott. Santanchè prevede anche un'altra soluzione, chiamata lipostruttura del viso. E' una tecnica in cui vengono usati come fillers viso delle parti del proprio grasso prelevate da zone invisibili, centrifugate e innestate tramite siringa a riempimento delle rughe marcate. È indicata in tutti quei casi in cui il difetto prevalente è il dimagrimento e lo svuotamento del viso. Questa tecnica utilizza anche il benefico effetto rivitalizzante delle cellule staminali contenute in abbondanza nel tessuto adiposo.
Questa tecnica è da alcuni impropriamente definita “lifting alle cellule staminali”.

L'effetto è doppiamente benefico perché oltre a garantire un aspetto ringiovanito e fresco, permette anche la nutrizione dei tessuti (trofismo) grazie alla presenza numerosa di cellule staminali. L'intervento di chirurgia estetica per un ringiovanimento di questo tipo necessita di anestesia locale e di una lieve sedazione e richiede un tempo di circa 3 ore.

I fillers, ovvero le sostanze che possono essere usate sono di diverso tipo: riassorbibili, semi-permanenti e permanenti.

Il lifting in senso stretto invece consiste in una vera e propria distensione della cute, dopo essere stata minimamente scollata, ma soprattutto di SMAS e platisma. Principali caratteristiche di questa tecnica sono la naturalezza e la durata dei risultati. In questo caso l'intervento necessita di una degenza di 24 ore, con anestesia locale e sedazione profonda e di un paio di settimane di convalescenza.

Visita la nostra sezione per saperne di più.

Il lifting in senso stretto invece consiste in una vera e propria distensione della cute, dopo essere stata minimamente scollata, ma soprattutto di SMAS e platisma. Principali caratteristiche di questa tecnica sono la naturalezza e la durata dei risultati. In questo caso l'intervento necessita di una degenza di 24 ore, con anestesia locale e sedazione profonda e di un paio di settimane di convalescenza.

Consigliamo la visione del sito generico www.santanche.com per approfondire, mediante fotografie pre e post intervento, la conoscenza dell’argomento “lifting”


Studio del dottor Santanchè
Studio Associato
Dottor Paolo Santanchè - dottoressa Caterina Bonarrigo
Specialisti in Chirurgia Plastica - Periti e Consulenti Tecnici del Tribunale - Chirurgia Estetica
MILANO: Via Alberto da Giussano, 26 - Tel. 02 48195189
TORINO: Corso San Maurizio, 47 - Tel. 011 8174803
E-mail: info@santanche.com